Rivista per le Medical Humanities

La Fondazione Sasso Corbaro di Bellinzona, che ha sede nell'omonimo castello, ha per scopo di promuovere la documentazione, lo studio, l'insegnamento e la ricerca nel campo delle Medical Humanities e dell'etica clinica.

Da anni impegnata nell'organizzazione di conferenze e seminari, nel 2002 la Fondazione Sasso Corbaro ha dato vita con le Universitą degli Studi dell'Insubria e di Ginevra al Master Internazionale di secondo livello in Medical Humanities e, con la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana, al Corso postdiploma in Medical Humanities, inaugurato nel 2005.

La fondazione mira a estendere la propria attivitą anche ai paesi economicamente deboli: in particolare, attraverso l'attribuzione di borse di studio e di ricerca a studenti e a operatori sanitari provenienti da queste aree.

La sua attivitą documentaria converge nel Fondo Sasso Corbaro, collocato presso l'Ospedale Italiano a Viganello, Lugano.

Sul sito www.sasso-corbaro.ch la Fondazione presenta il proprio statuto, i propri obiettivi, le attivitą svolte e in corso di realizzazione.

Fondazione Sasso Corbaro Bellinzona

Philippe Tron-Lozai
presidente
Graziano Martignoni
vicepresidente
Aramis Andreazzi
amministratore
Membri fondatori
Aramis Andreazzi
Gianni Cattaneo
Sergio Grandini †
Roberto Malacrida
Membri
Marco Borghi
Bernardino Fantini
Sergio Garassini
Franco Gervasoni
Flavia Marone
Fabio Merlini
Sandro Rusconi
Roberta Wullschleger Bastos
Franco Zambelloni
Segretario generale
Roberto Malacrida
top